“La grande lirica sotto le stelle” a Cavarzere il 15 luglio 2017

Sabato 15 Luglio la Piazza del Municipio di Cavarzere ospiterà la sesta edizione del Concerto dell’Orchestra Sinfonica e Coro T. Serafin diretti dal M° Renzo Banzato

Sarà la doppia ricorrenza legata all’anniversario della nascita di R. Leoncavallo e G. Donizetti il tema conduttore della sesta edizione del Concerto Lirico Sinfonico che l’Orchestra Sinfonica e Coro Tullio Serafin, sotto la direzione del M° Renzo Banzato, terranno Sabato 15 Luglio nella suggestiva cornice di Piazza Vittorio Emanuele II a Cavarzere, che diverrà così un teatro a cielo aperto dove risuoneranno le pagine universalmente più celebri del repertorio lirico.

Nel corso della serata, che sarà presentata dalla giornalista di Rete Veneta Vanessa Banzato, risuoneranno le pagine selezionate dalle opere più significative del repertorio italiano: le sinfonie, le marce, le arie, i duetti, i cori e i concertati tratti dalle opere più amate di Rossini (Il barbiere di Siviglia), Verdi (Don Carlo, Aida, Nabucco, La traviata), Puccini (Turandot) e del compositore veneziano Wolf Ferrari, del quale sarà proposto la tenera “Aria di Gasparina” da Il campiello. Una parte della serata sarà inoltre dedicata a Donizetti (nel 220° anniversario della nascita), con l’esecuzione di brani da L’elisir d’amore e a Leoncavallo (nel 160° anniversario della nascita), con l’esecuzione di una selezione da I Pagliacci e della radiosa Mattinata. Per l’evento, che non mancherà di attirare (come nelle precedenti edizioni) un pubblico numerosissimo, saranno inoltre proposte alcune composizioni che raramente vengono proposte in ambito concertistico: è il caso del maestoso “Gran Finale del secondo Atto” da Aida di Verdi, possente pagina per coro e orchestra che verrà proposta nella forma completa attraverso l’inserimento della celebre “Marcia Trionfale”, con il tema principale affidato (com’era volontà del maestro di Busseto) alle sonorità delle trombe egizie, o della coinvolgente aria “Tu che di gel sei cinta”, ultima pagina scritta da Puccini per Turandot. La Piazza del Municipio ospiterà pertanto una produzione musicale di notevole spessore artistico, che prevede la presenza dei qualificati professori d’orchestra, affiancati dagli ottimi elementi del coro e di tre solisti vocali di primo piano, per un totale di oltre cento esecutori: il tutto sotto la direzione del M° Renzo Banzato, docente presso il Conservatorio di Adria, laureato in direzione d’orchestra, composizione, pianoforte, musica corale, direzione di coro e fondatore dei due prestigiosi complessi musicali. Il M° Banzato si avvarrà della presenza del basso Luca Gallo, del soprano Miranda Bovolenta e di Matteo Mezzaro, tenore in grande ascesa che, dopo un’apprezzata tournée con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, quest’anno ha debuttato al Teatro alla Scala di Milano ne La gazza ladra di Rossini (con ripresa televisiva da parte della RAI). 

La manifestazione, che gode del Patrocinio della Regione Veneto, si avvale del proficuo supporto di numerose realtà culturali e associative del territorio: Pro Loco di Cavarzere, Comitato Cittadino di Grignella, Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile di Cavarzere, Parrocchia di S. Mauro, Gruppo Solidarietà S. Giuseppe, Unitalsi, Circuito International Radio. L’orario d’inizio è fissato alle ore 21.00; in caso di sfavorevoli condizioni meteorologiche il concerto si svolgerà domenica 16 Luglio. L’ingresso è libero, ma su prenotazione; la prenotazione dei posti si potrà effettuare presso il foyer del Teatro T. Serafin di Cavarzere dal 10 al 14 Luglio (dalle ore 10.00 alle ore 12.00). Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Orchestra Sinfonica e Coro T. Serafin (tel. 335-6139668), oppure l’Ufficio Cultura della Città di Cavarzere (e-mail: ufficio.cultura@comune.cavarzere.ve.it).

 

Scarica l’App Android!

android

Se sei in possesso di uno smartphone Android,
scarica l’applicazione del C.I.C.S.