Ivano Albano

Ivano Albano

Ha iniziato a studiare musica e pianoforte in ambito classico all’età di dieci anni

La sua carriera inizia ufficialmente poco prima di aver compiuto 17 anni

nel 1987 a Napoli, con un pianoforte e la sua voce, intrattiene gli ospiti di un matrimonio in famiglia. L’estate dello stesso anno inizia ad esibirsi nelle località turistiche del Friuli e del Veneto.

Dopo dieci anni

di “Pianobar” a Udine e dintorni, si instaurano i primi contatti e collaborazioni con musicisti e show-band austriache. L’incontro più significativo è sicuramente quello con Rudy Samidits, fisarmonicista di Hermagor e titolare della “Musik Agentur Sammy”. Nasce da qui il duo “Big Fun” che vanta un repertorio tipico da Festa della birra Bavarese, molto folklore austro-sloveno con il tocco italiano, musica da ballo per diversi gusti.

Da lì a breve

l'incontro con Franco Andolfo porta la sua carriera da Piano&Voice Entertainer ad avere un salto qualitativo e nuove opportunità. Grazie all'incoraggiamento di quest'ultimo nasce un nuovo repertorio con una selezione di canzoni italiane conosciute in tutto il mondo tra cui quelle di Domenico Modugno, Paolo Conte, Fred Buscaglione, Drupi, Adriano Celentano, Toto Cutugno, Eros Ramazzotti, Zucchero, e tanti altri… In più, l'ottima conoscenza della lingua tedesca gli facilita il rapporto con il pubblico durante le serate e la sua riconoscibilità aumenta esibizione dopo esibizione.

Nel 2008

partecipa ad un progetto di musica reggae con l’artista Etiope-Jamaicano Sydney Salmon che lo porterà a calcare numerosi palchi prestigiosi. Da li a poco nasce la collaborazione con un altro artista reggae, l’austriaco Faia Salamanda, partecipando alla realizzazione di “Carinthia”, il primo Album di Faia, e dal 2012 al 2014 assieme ai “Cella Rootz”, band di Vienna, accompagna la voce di Faia Salamanda in Tour.

Nel 2012

nasce il progetto Ivano Albano Trio. I primi musicisti che compongono il trio sono due amici, il bassista Francesco Lodato e il batterista Luca Muscarelli, quest’ultimo scomparso prematuramente nel 2015.

Dal 2015

la line-up del trio vede la partecipazione di diversi musicisti.
 

Dal 2018

Entra come pianista e tastierista nella "Backing Band ufficiale" di "Matakustix" (matakustix.at).
 

Nel 2020

Esce il suo primo Album "SOLO TE" prodotto a Klagenfurt (A) da Matthias Ortner.
8 Cover dal repertorio Italiano che propone nei suoi concerti in Austria e 2 brani inediti scritti di proprio pugno.

 
 
Oggi tra i clienti più affezionati di Ivano Albano Piano&Voice Entertainer ci sono numerosi alberghi e location esclusive dell’Austria e della Germania, maggiori informazioni a riguardo le troverai sul suo sito!!!